I MATERANI RACCONTANO MATERA

itMatera

ARTE EVENTI

Music for Matera, suggestiva sinfonia itinerante tra i Sassi

Musica Per Matera Orchestra

Music for Matera, una sinfonia in una città e per una città, con sei stazioni musicali nei Sassi, cercando un’atmosfera inimmaginabile altrove.

Musica Per Matera conerto per fiati
Uno dei concerti di Music for Matera

Music for Matera con Georg Friedrich Haas

La sinfonia per la città dei Sassi è un incredibile rituale scolpito nella storia che fa vibrare la città lucana in un unico suono; tutto all’interno dei pieni e dei vuoti scolpiti dal tempo e dall’uomo. Sonorità ancestrali si fondono con la “musica spettrale” della contemporaneità. “Musiche per Matera” del compositore austriaco Georg Friedrich Haas, è stata eseguita in prima assoluta nella Capitale Europea della Cultura 2019, nei giorni scorsi. L’opera è stata commissionata dal Laboratorio Arte Musica e Spettacolo, e coprodotta con la Fondazione Matera Basilicata 2019.

Music for Matera - il Musicista che ha suonato a Matera
Georg Friedrich Haas

La sinfonia si è articolata come un “concerto diffuso”, in sei composizioni per sei diversi ensemble e solisti. Sono stati impegnati ottanta musicisti dell’Orchestra di Matera e della Basilicata. Il suono è nato da sei “stazioni” in un percorso che si è esteo nello spazio, innescando un’impressionante interazione tra performer e ambiente. Musiche per Matera restituisce la mappatura psicogeografica di una città che ha suggestionato il compositore e la sua immaginazione

Music for Matera tra suoni strumentali e rumori naturali

L’opera è stata concepita durante una “Residenza artistica materana”, scegliendo i luoghi acusticamente più suggestivi del centro storico. È nata la “musica spettrale”, un genere di composizione che prende le mosse dall’analisi delle proprietà acustiche del suono. L’idea è quella di creare un’acustica in grado di toccare le emozioni più remote dell’animo umano; in cui le note scritte si uniscono al suono delle campane e ai rumori naturali degli ambienti, in un connubio tra arte e creazione.

Musica Per Matera Fiati
Una delle esibizioni di Music for Matera

Alcune delle performance di Georg Friedrich Haas sono già entrate nei libri di storia della musica. Nel 2010 a New York, il Jack Quartet ha suonato il suo mistico terzo quartetto (dedicato a Gesualdo da Venosa) in condizioni di totale oscurità. Oggi il compositore, autore di una musica di ricerca, torna ad affascinare il pubblico ispirandosi questa volta alla città di Sassi a cui restituisce, in musica, le impressioni.

La sinfonia per le diverse stazioni musicali della città

Le suggestioni visive di Georg Fridrich Haas, sono nate nei suoi giorni di permanenza fra i Sassi materani che hanno profondamente impressionato il suo genio artistico. Quello dei giorni scorsi non è stato un concerto “canonico” ma un percorso musicale intriso di fascino e mistero, da assaporare in ognuna delle stazioni musicali.

Musica Per Matera al Piano
Un altro momento di Music for Matera

E così nella Sala Levi di Palazzo Lanfranchi si è assistito alle installazioni sonore per strumentisti eseguite da un ensemble composto da viola, clarinetto basso; fagotto, fisarmonica, tre corni e due sousaphone. Gli Ipogei del complesso monastico di Sant’Agostino sono stati lo scenario della performance di sei pianisti che hanno suonato tre pianoforti a coda. Nella chiesa di Sant’Agostino si è tenuto poi il concerto per organo. Di forte impatto sensoriale il concerto nell’oscurità totale, del quartetto d’archi che si è esibito sul palco della Casa Cava.

La scena creativa costituita dal paesaggio naturale lucano

Con Music for Matera il centro storico diventa il palcoscenico di “Matera per sempre: Marcia discendente – Marcia ascendente”, per banda tradizionale del Sud Italia. La marcia è composta per l’Orchestra di fiati “R. D’Ambrosio” di Montescaglioso che ha sfilato da Piazzetta Pascoli fino a Piazza San Giovanni.

Music for Matera - Panorama Materano

La sua composizione è dedicata a Matera e ai suoi luoghi. Ancora una volta Matera suona e risuona nella scena creativa lucana. L’opera diffusa, avvolge i luoghi più “risuonanti” della città, dal centro storico ai Sassi.

(fonte foto – Twitter e Facebook Matera 2019)

Music for Matera, suggestiva sinfonia itinerante tra i Sassi ultima modifica: 2019-09-24T08:33:16+02:00 da Simona Aiuti
To Top