Matera rende omaggio a David Sassoli, grande europeista - itMatera

itMatera

EVENTI VALORI ED EMOZIONI

Matera rende omaggio a David Sassoli, grande europeista

Sassoli

David Sassoli e Matera, un connubio che continua oltre il destino. La città dei Sassi raccoglie quindi un’importante eredità morale, quella di Sassoli per la Capitale europea della Cultura. Matera non dimentica la figura di un uomo, fine intellettuale e politico di grande preparazione e lungimiranza. Un uomo purtroppo strappato troppo presto alla vita e all’affetto dei suoi cari. Come si ricorderà Sassoli è scomparso l’11 gennaio scorso mentre ricopriva la carica di presidente del Parlamento europeo.

David Sassoli

Se facciamo un breve passo indietro, possiamo quasi sentire David Sassoli, che pronuncia parole molto sentite in terra lucana. Era il 20 dicembre 2019 e c’era una folla che gremiva la Cava del Sole; la gente sventolava entusiasta le bandiere dell’Europa: un’idea di coesione, collaborazione e libertà in cui Sassoli credeva moltissimo.

David Sassoli - Sassoli che parla a Matera
David Sassoli a Matera nel 2019

L’allora presidente del Parlamento europeo David Sassoli, prematuramente scomparso appunto l’11 gennaio scorso, pronunciò un discorso che è rimasto nella memoria di tutti, in quanto pregno di significato. Lo fece, presenziando alla cerimonia di chiusura di Matera Capitale Europea della Cultura 2019. Quello fu un discorso intenso e fortemente apprezzato sul valore della cultura per la costruzione dell’Europa. Alla notizia della sua scomparsa, gli stessi colleghi del parlamento europeo, le autorità internazionali, così come gli ex colleghi della RAI, hanno pianto, partecipando al dolore dei familiari.

Parlamento europeo

Tanto è stato il clamore per la dipartita di un uomo che oltre la preparazione culturale, si ricorda per la bontà d’animo e per i valori cristiani ed europeisti che ci ha lasciato. Egli disse: “Solo la libertà genera bellezza e non è un caso che la magia dell’artista, del poeta non sopporti limitazioni. E a Matera, quest’anno si è vissuta una straordinaria aria di libertà che ci fa credere che le tante difficoltà del nostro Mezzogiorno le possiamo affrontare e prendere di petto”.

Logo david sassoli

Quindi Matera e la terra lucana in generale, hanno voluto raccogliere questa importante eredità da lui lasciata; volendo fortemente e quindi organizzando l’iniziativa in programma domenica 26 giugno alle 20 proprio nella Cava del Sole. Sarà quello il luogo simbolico che il Comune di Matera ha proprio recentemente voluto intitolare a Sassoli per questo suo profondo legame con la città.

David Sassoli e l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI

Alla serata, prenderanno parte la moglie di Sassoli, Alessandra Vittorini, e i due figli della coppia. Sarà inoltre una serata aperta dalle testimonianze di rappresentanti istituzionali e personalità locali, nazionali ed europee che hanno conosciuto e stimato Sassoli.

David Sassoli - Orchestra Della Rai in sala prove

Sarà anche un’occasione per riflettere e confrontarsi sui valori europei di cui il presidente Sassoli è stato portavoce. Infine, a chiudere la serata ci sarà il concerto dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai: diretta dal maestro John Axelrod. Quest’ultimo, dopo la tappa contenuta nel programma di Matera 2019, ha scelto di tornare nella città dei Sassi. Lo ha fatto nell’ambito della Tournée Sud Italia 2022, promossa con il sostegno del Ministero della Cultura – Direzione Generale Spettacolo.

Matera rende omaggio a David Sassoli, grande europeista ultima modifica: 2022-06-13T07:38:14+02:00 da simona aiuti

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x