I MATERANI RACCONTANO MATERA

itMatera

CULTURA EVENTI

Matera al Festival della comunicazione non ostile

Matera

C’è anche Matera 2019 alla quarta edizione del Festival della comunicazione non ostile, in programma l’8 e il 9 maggio. L’evento online è organizzato dall’associazione di Trieste Parole O_Stili. Il sodalizio è attivo nel responsabilizzare ed educare gli utenti della Rete ad un uso consapevole del linguaggio. Emblema dell’iniziativa è il “Manifesto della comunicazione non ostile” per un’edizione sperimentale rispetto al solito. Infatti il festival 2020 vuol essere una finestra sulle dinamiche attivate sul web, a causa dell’ emergenza Coronavirus.

Festival Locandina dell'evento

Festival della comunicazione non ostile

Il programma delle due giornate è articolato in una serie di panel tematici, che vedono come ospiti personalità celebri e professionisti di diversi settori. In chiusura sarà presentato il nuovo “Manifesto della comunicazione non ostile e inclusiva”.

Festival Manifesto della comunicazione

I canali social ufficiali dell’evento, durante i panel dedicati ai temi di innovazione, politica e social media, saranno gestiti dal team digitale della Fondazione Matera Basilicata 2019. Fin dal febbraio 2017, infatti, la Fondazione ha sottoscritto il “Manifesto della comunicazione non ostile”. Il documento è stato poi adottato nella comunicazione web di Matera capitale europea della cultura 2019.

La collaborazione con Parole O_Stili

Nel maggio 2017, grazie alla collaborazione tra la Fondazione e Parole O_Stili, circa 250 studenti degli istituti superiori lucani sono chiamati a confrontarsi in rete con i loro coetanei di Milano, Trieste e Cagliari sui diversi punti del Manifesto. A ottobre 2018, il Manifesto e l’esperienza di Parole O_Stili sono stati presentati a Matera nel corso dell’Ecoc Family Meeting. Un importante iniziativa che è l’annuale raduno dei rappresentanti delle capitali europee della cultura, passate e future.

Festival Sassoli
David Sassoli, presidente del Parlamento europeo, firma il Manifesto

Nel 2019, l’anno di Matera Capitale Europea della Cultura, il Manifesto è stato sottoscritto da tutti i sindaci della Basilicata in occasione della giornata finale del progetto “Capitale per un giorno”. Il 20 dicembre 2019 anche il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli ha firmato il Manifesto a Matera, in occasione della cerimonia di chiusura dellanno europeo della cultura.

Il festival e la pandemia

“Parole O_stili ha dovuto modificare, a causa dell’emergenza sanitaria, il programma del suo festival annuale. Si è dovuto puntare su un palinsesto tutto on line” spiega Raffaella Pontrandolfi, responsabile della comunicazione digitale di Matera 2019.  “Abbiamo pensato – continua Pontrandolfi – di dare il nostro contributo, aiutando a gestire l’interazione del pubblico sui social network.

Festival Comunicazione Slide

Proprio perchè sono questi i principali canali di accesso per la partecipazione attiva alla manifestazione. In questo modo, abbiamo voluto rinnovare il nostro impegno a fare nostro il quinto principio del Manifesto della comunicazione non ostile. Il principio in questione è presente in home page sul sito web di Matera 2019 e sul Passaporto per Matera 2019. Un vero e proprio motto che recita così: Le parole sono un ponte”. 

Matera al Festival della comunicazione non ostile ultima modifica: 2020-05-08T08:56:30+02:00 da Maria Scaramuzzino
To Top