I MATERANI RACCONTANO MATERA

itMatera

ANNUNCI ARTE

Scuola Open Source a Matera 2019 con giovani da tutta Italia

Laboratori

Scuola Open Source a Matera per eventi che non si fermano mai! Nel rione Agna di Matera per l’appunto, sono partiti tutti i laboratori di ricerca e co-progettazione “XYZ 3019”. L’idea di Matera intesa come città “in divenire” ha avuto molto successo e si propone e ripropone con successo.

Scuola Open Source a Matera

La Fondazione Matera Basilicata 2019, featuring La Scuola Open Source, nell’ambito del progetto Matera 2019, è un progetto nuovo che si propone di lasciare tracce profonde. Il progetto che si sta dipanando è dedicato all’ascolto delle parole e delle suggestioni dei giovani, sempre in primo piano in questo anno di eventi. Tutti i ragazzi presenti lavoreranno per generare una vera e propria piattaforma digitale e un processo di community development attraverso la cultura tra i Sassi materani.

Scuola Open Source a Matera - Studenti in gruppo di ricerca

Tutti i laboratori che coinvolgono i giovani selezionati da tutte e venti le regioni italiane si sono tenuti in questi giorni. Ogni singolo laboratorio, è stato voluto, promosso, ideato e messo in atto, con l’obiettivo di creare, qualcosa con la Open Design School di Matera 3019. Si tratta di un vero e proprio strumento animato dall’ideale di raccogliere, misurare, sistematizzare e valorizzare quanto fatto durante Matera 2019.

XYZ 2019 scuola open source

L’idea è quella di connettere tutte le persone che hanno partecipato alle attività, promuovendo l’auto-organizzazione e la collaborazione. Matera 2019 vuole lasciare l’eredità di costruire un ecosistema di possibilità per la produzione culturale indipendente anche attraverso la condivisione dei mezzi. Proprio qualche giorno fa hanno preso il via a Casino Padula, i laboratori di ricerca e co-progettazione “XYZ 2019”.

Scuola Open Source a Matera - Ragazze Che Lavorano a Matera

Un lavoro frutto della chiamata pubblica lanciata dalla Fondazione Matera Basilicata 2019 e La Scuola Open Source nell’ambito del progetto Matera 3019. Tutto dedicato all’ascolto delle parole e delle suggestioni dei giovani, che genereranno una piattaforma digitale e un processo di community development attraverso la cultura. Sul sito lascuolaopensource.xyz/xyz-hbfs, sono disponibili i nomi e le biografie dei giovani selezionati da tutta Italia.

Progetti a Matera

Quella che si sta sviluppando è un’occasione di riflessione, di sintesi, di visione, per capire cosa è successo e per lanciare proposte sulle città future. Due sono le attività laboratoriali in programma. Il progetto Clessidra del Teatro delle Forche, coinvolgerà ragazze e ragazzi, per attraversare Matera immaginando le possibilità di futuro. Con La Scuola Open Source e la Open Design School si lavorerà su uno strumento digitale capace di abilitare conversazioni per costruire il domani.

Open Playful Space e i giochi di gruppo

Il punto di forza del modello di apprendimento hacker è che chiunque impara qualcosa poi lo insegna ad altri. Nessuno “si tiene per sé” ciò che ha imparato. Tutta la conoscenza sviluppata da ogni singolo nodo della rete, torna nella rete, a beneficio di tutti. Quando l’hacker studia un codice sorgente di un programma, spesso lo sviluppa ulteriormente, in modo che altre persone possano apprendere da questo lavoro.

(Foto Matera 2019)

Simona Aiuti

Autore: Simona Aiuti

Mi chiamo Simona Aiuti, sono giornalista, web editor e autrice di romanzi. La scrittura è parte di me; amo la letteratura, esplorare i mutamenti del costume, la storia, lo sport, e l’arte. Mi piace visitare i musei, le mostre. Sono affascinata dall’inconoscibile e curiosa del mondo.
Scuola Open Source a Matera 2019 con giovani da tutta Italia ultima modifica: 2019-12-17T07:14:21+01:00 da Simona Aiuti

Commenti

To Top