Miglionico, visita al Castello del Malconsiglio - itMatera

itMatera

EDIFICI STORICI LUOGHI DI RITROVO

Miglionico, visita al Castello del Malconsiglio

Castello del Malconsiglio- Castello Con Le Insegne a festa

Il castello del Malconsiglio è di fatto il castello di Miglionico; costruito su un colle della città a partire dall’VIII-IX secolo. Si trova in una posizione strategica ed è famoso nella storia per aver ospitato la Congiura dei baroni alla fine del ‘400 .

Castello del Malconsiglio

Avendo sulle spalle, così tanti secoli, il Castello del Malconsiglio, ha subito vari rimaneggiamenti. Il primo intorno all’anno Mille e il secondo nel 1400. Guardandolo possiamo notare subito una forma a parallelogramma. E’ fiancheggiato da ben sette torrioni, alcuni dei quali sono quadrati, i più antichi; due bitorri e altri circolari, sono pressappoco ai vertici della costruzione.

Ferdinando D'aragona
Ferdinando d’Aragona (Foto Wikipedia Sailko – Attribution 3.0 Unported)

L’entrata attuale si trova verso nord-est; mentre quella originaria distrutta dal terremoto della Basilicata del 1857 era rivolta a sud. Al suo interno, e precisamente al piano superiore, vi sono l’androceo ed il gineceo. Il famoso salone del Malconsiglio, dove si tenne la congiura, e la sala della Stella o degli Spiriti; la parte più bella e segreta del castello, con il soffitto a stella e con degli scrigni dove venivano custoditi i tesori ed i documenti più preziosi.

Il castello domina la valle del Bradano

Con una storia così lunga, il castello appartenne nel tempo al conte Alessandro di Andria; poi ai Sanseverino di Bisignano. Passò anche ad Ettore Fieramosca, ai Pignatelli, ai Caracciolo ed alla famiglia Revertera, duchi di Salandra. Ognuno ha lasciato un’impronta, ma senza stravolgere il maniero. Intorno al castello del Malconsiglio si sviluppa tutto il centro abitato di Miglionico, situato proprio sulla sommità di una collina. Dall’alto si domina l’intera valle del Bradano e il colpo d’occhio è incredibile.

Castello del Malconsiglio - targa dedicata al condottiero
La targa dedicata a Fieramosca su una facciata del castello ( Wikipedia -MuMiCaserta – ttribution-Share Alike 4.0 International)

Il nome del castello, è fortemente legato alla sanguinosa vicenda della Congiura dei Baroni del Regno di Napoli. Congiurarono contro il re Ferdinando I D’Aragona. Furono fatti efferati che lasciarono il segno e  le voci dei protagonisti di quell’evento storico epocale riecheggiano ancora nella “Sala del Malconsiglio”.

Alla scoperta della Congiura dei Baroni

Con l’evento “Alla scoperta della Congiura dei Baroni”, il visitatore è guidato nel racconto della intricata vicenda che si consumò all’interno del castello. Per raggiungere il Castello del Malconsiglio di Miglionico basta seguire la strada che dalla statale 7 Appia Antica sale verso il paese. Dopo alcune curve in salita si raggiunge la piazza della città attigua al maniero. Si può lasciare comodamente l’auto nei paraggi, poiché non c’è problema per il parcheggio.

Malconsiglio
Il Castello del Malconsiglio (Wikipedia)

Entrando e avvicinandosi al castello, si passa dalla bella Chiesa di Santa Maria Maggiore. Il tempio cattolico è famoso poiché in una nicchia vi è custodito il Polittico di Cima da Conegliano. Per chi fosse interessato, vi sono una serie di serate dedicate all’arte, alla musica e alle rappresentazioni teatrali. Una tra le tante e la cena con l’assassino che si celebra ogni anno nel mese di Luglio.

Castello del Malconsiglio, location da film

L’evento rievocativo richiama visitatori e partecipanti da tutta la regione lucana. In ogni caso, il castello è aperto tutto l’anno e al suo interno si svolgono spesso numerose manifestazioni. Non solo a carattere storico, ma anche artigianale: naturalistico ed enogastronomico, come il Festival Internazionale del Pane. Infine una peculiarità è che nel castello furono girate alcune scene di film come Il demonio di Brunello Rondi e Wonder Woman di Patty Jenkins. Attorno al castello, inoltre, vi sono ristoranti, trattorie e negozietti molto frequentati dai turisti. Quindi musica, balli, e rappresentazioni teatrali per ricreare un’ambientazione che rievoca un’atmosfera medievale.

Miglionico, visita al Castello del Malconsiglio ultima modifica: 2022-07-20T08:16:18+02:00 da simona aiuti

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x