Arisa, musica e sensualità per l'artista lucana - itMatera

itMatera

ARTE PERSONAGGI

Arisa, musica e sensualità per l’artista lucana

Arisa e la svolta sensuale - Arisa sexyE Via Pozzallo

Musica e sensualità per Arisa. Lei, la ragazza di via Pozzillo a Potenza, ne ha fatta di strada da quando esordì a Sanremo vestita come un’ingenua bambolina con degli occhiali tondi che la facevano somigliare a Calimero.

Arisa e la svolta sensuale

Di recente Arisa, al secolo Rosalba Pippa, è tornata un po’ alle origini, nella sua terra natìa. Da un po’ si esibisce in fascinosi servizi fotografici molto belli e particolari. Arisa che un tempo sembrava piuttosto buffa e un po’ goffa, si sta divertendo a fare la modella e a quanto pare con un certo successo.

Arisa Via Pozzillo
Il sensual look della cantante

Scrive sui social:  “Quella parte di me, che non obbedisce mai a niente”(…) Sì sto cambiando, non posso fermarlo ora. E anche se volessi non saprei come fare. Un’altra versione di me stessa credo di aver trovato, finalmente, e non posso sempre nascondermi. Maledici l’indulgenza e disprezza la fama. Arisa è quindi tornata da dove era partita e questa volta lo ha fatto con delle foto “bollenti”. C’è un mondo là fuori e mi sta chiamando “.

Rosaba Pippa

In  “Quella parte di me, che non obbedisce mai a niente” ormai superata del tutto la timidezza, Arisa ha abbandonato vestiti e pettinature che la coprivano e intabarravano. Sente di poter vivere a quarant’anni una nuova femminilità e forse questa è la sua terza o quarta vita. Da estetista, poi ingenua cantante, poi donna matura e giudice dei social, è ancora “in cammino”. Orbene, le ultime foto postate dalla cantante stanno facendo discutere in quanto molto sensuali.

Arisa Sexy
Arisa nella sua nuova versione sexy

La cantante lucana è proprio tornata a Potenza per fare delle foto in intimo, lingerie e autoreggenti neri. Uno shooting che consacra una nuova Arisa sexy. Sono sette gli scatti con cui la quarantenne vuole mostrarsi, forse per affermare che “anche a quarant’anni si può essere bellissime, anche con un ritocchino”. Scrive così la ragazza di via Pozzallo, la via di Potenza dalla quale è partita parecchi anni fa.

Artisti lucani

All’epoca sognava con la sua voce da usignolo, di diventare una cantante famosa dal palcoscenico di San Remo. Ora super sexy, tacchi alti, sfidando le temperature basse, con velo in testa, sempre nero, ammicca alla macchina fotografica. Proprio così Arisa si mostra su Instagram nell’ultimo post e andando a ritroso, si vede il mutamento e le varie trasformazioni. Insomma “Quella parte di me, che non obbedisce mai a niente”, comincia ad avere un senso.

Arisa e la svolta sensuale - Azzurro tra le rocce

Sullo sfondo c’è  il lago del Pantano, il mio passeggio da adolescente con la mia best Valeria. Bei tempi, passati”. Eppure Arisa sottolinea nel post: Comunque io non sono più la donna di queste foto di fine estate. Sono un’altra adesso – spiega ai fan – Più o meno felice? Chi lo sa(?). Ma adesso sono io, prima mi cercavo, adesso mi sono trovata. Stavo vicina vicina vicina e non riuscivo a vedermi”.

Sincerità a Sanremo

(…) C’è voluta una casa piccola, un borgo nuovo, tanta solitudine. Ci sono volute tante lacrime, tante preghiere. E chissà quante ancora ce ne vorranno per mantenere il punto per smetterla di dire ‘ci sono anch’io, mi guardi?‘. Adesso puoi anche non guardarmi io ci sono lo stesso“. Anche se si mette a nudo Arisa, conferma di essere molto profonda. Poi aggiunge: “Questa è arte, arte antica in tempi moderni, che usa la tecnica d’attenzione più vecchia del mondo e ci riesce sempre – conclude – Io però proverei anche con altro, per vedere di nascosto l’effetto che fa. Baci grandi e abbracci a tutti”. 

(Foto official page Arisa)

Arisa, musica e sensualità per l’artista lucana ultima modifica: 2022-11-10T06:03:57+01:00 da simona aiuti

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x