ARTE COSA FACCIAMO

Resilient Ecological Design Strategies a Matera 2019

Resilient Ecological - locandina evento

Resilient Ecological Design Strategies” a Matera 2019, ovvero un simposio dedicato al progetto contemporaneo del patrimonio, materiale e immateriale.

Resilient Ecological - Matera Di Notte

L’evento è iniziato nei giorni scorsi e si concluderà il 16 novembre nell’Aula Magna del Campus Università della Basilicata. R.E.D.S. approda a Matera per approfondire e rilanciare un dibattito su nuove idee e pratiche nell’arte e nel design.

Resilient Ecological

Resilient Ecological Design Strategies, è un evento progettato e pensato per Matera, che affronterà l’argomento di più di sette milioni di case vuote. Infatti sono più di 6.000 Km d’infrastrutture inutilizzate da considerare non come beni decadenti ma come una risorsa.

Resilient Ecological - ospiti del Simposio

Il continuo processo d’abbandono dei centri storici, dei siti industriali e degli esercizi commerciali sono una sconfitta dell’odierna società? La questione riguarda certamente l’Italia come tutto il mondo occidentale. La stessa Legacy sarà per i prossimi anni e per le generazioni a venire il principale habitat. Al riguardo, Matera è oggi l’icona ideale e indiscussa della qualità dell’abitare nella città esistente e rigenerata. All’evento partecipano tanti architetti, artisti e ricercatori che devono la loro fama internazionale alla riflessione sul progetto della città esistente. Sono esperti provenienti da tutto il mondo per illustrare il loro lavoro sulla Legacy.

Design Strategies

Interverranno nomi come Jean Philippe Vassal, premio Mies Van Der Rohe 2019 e Maria Giuseppina Grasso Cannizzo, menzione d’onore alla Biennale di Venezia 2018. Presenti all’evento anche Alfredo Pirri, advisor in Visual Art 2015/2016, American Academy in Rome, e Alfredo Brillembourg, Leone  di pietra Biennale di Venezia 2012. E, ancora, Paolo Portoghesi, curatore Biennale Venezia 1980, Elena Barthel, Rural Studio, premio American Academy Of Arts & Letters.

Resilient Ecological - due relatori del simposio

Resilient Ecological Design Strategies godrà degli interventi di Manuel Gausa, Actar arcquitectura, Yannis Aesopos, membro del Consiglio nazionale del patrimonio in Grecia. Ci sarà anche Nicola Russi, vincitore del Concorso internazionale degli scali ferroviari a Milano. Il simposio materano è curato da Maddalena Ferretti. Inoltre l’evento vedrà coinvolte Silvana Kuhtz e Ina Macaione dell’Università della Basilicata. Insieme a loro anche Mosè Ricci coordinamento generale dell’Università di Trento.

Università di Matera per Resilient Ecological

Presente anche Chiara Rizzi, coordinamento per Università della Basilicata, Pino Scaglione dell’Università di Trento. Tra gli altri anche Maura Mantelli, segreteria scientifica, dell’Università di Chieti-Pescara. Il simposio è co-prodotto dall’Università degli Studi della Basilicata e dalla Fondazione Matera-Basilicata 2019. L’iniziativa rientra nell’ambito del programma ufficiale di Matera capitale europea della cultura 2019. 

 panorama di Matera

Presenti oltre 150 partecipanti, provenienti da tutta Italia ed Europa, tra ricercatori, docenti, progettisti selezionati da un Comitato scientifico internazionale. Attesi tanti giovani che presenteranno i loro contributi progettuali sul tema, inteso come patrimonio materiale e immateriale. “Abbiamo un patrimonio che riceviamo dal passato e che trasferiamo nel futuro”, dicono gli esperti. Matera capitale europea della cultura 2019 incarna perfettamente il tema fra “Futuro e Passato”, tra “Utopie e Distopie”, tra “Continuità e Rotture”. Matera si confronta nella tecnologia che può cambiare la nostra percezione rispetto al tempo e allo spazio che viviamo.

Fonte foto – Matera 2019/Pixabay

Simona Aiuti

Autore: Simona Aiuti

Mi chiamo Simona Aiuti, sono giornalista, web editor e autrice di romanzi. La scrittura è parte di me; amo la letteratura, esplorare i mutamenti del costume, la storia, lo sport, e l’arte. Mi piace visitare i musei, le mostre. Sono affascinata dall’inconoscibile e curiosa del mondo.
Resilient Ecological Design Strategies a Matera 2019 ultima modifica: 2019-11-15T08:20:26+01:00 da Simona Aiuti

Commenti

To Top