I MATERANI RACCONTANO MATERA

itMatera

COSA FACCIAMO CULTURA

Open data presenta il report di monitoraggio su Matera 2019

stardust - Matera In foto Panoramica

Tempo di resoconti per Matera capitale europea della cultura 2019 con la presentazione del report di monitoraggio e del portale open data in collegamento streaming.

Report Matera 2019 Locandina

Report e open data un resoconto necessario

Da Casa Cava sul canale Youtube di Matera 2019 è stato diffuso sul web un incontro dal titolo “Quanto dura un anno a Matera?”. Un meeting dedicato al portale open data e al report di monitoraggio. Strumenti fondamentali utilizzati dalla Fondazione Matera Basilicata 2019 con cui sono stati sistematizzati tutti i dati e i risultati ottenuti durante il meraviglioso anno di Matera capitale europea della cultura 2019. L’analisi ha riguardato le opportunità poste in essere a partire dal dossier di candidatura della città fino agli investimenti messi in campo.

Manuel Agnelli a Marera - Matera Capitale della cultura

Messe in risalto anche le produzioni originali e l’impatto sociale che ha avuto il 2019 sulla comunità lucana. Senza dimenticare i vantaggi per la cittadinanza culturale della città di Matera. Il report vanta il coordinamento scientifico di Franco Bianchini. Invece, il portale open data curato da Studio Sheldon mette a disposizione, di tutti coloro che lo volessero, i dati  in formato open dei risultati ottenuti.

Dibattito con esperti del terzo settore e della cultura

Il dibattito spazia tra argomenti e domande a cui si cerca di dare risposta anche ora che l’anno europeo della cultura è finito. Innanzitutto, ci si chiede, se una città medio-piccola come Matera possa produrre effettivamente cultura e se sono state superate le sfide prefissate. Un focus ha visto protagonista il Passaporto per Matera 2019, il suo uso e quali possibilità ha avuto per favorire l’avvicinamento del turista in una regione come la Basilicata. In agenda anche i temi sulla co-creazione, con i tanti interventi durante l’intero anno, e come questi si siano innestati e con quali risultati nelle comunità locali.

scambi culturali

I risultati di Open Data riguardano anche le tematiche di welfare culturale e le nuove opportunità. Argomenti dibattuti da esperti del terzo settore e della cultura. Al tavolo dei lavori il presidente della Fondazione con il Sud, la direzione regionale Musei Basilicata, i rappresentanti del ministero dei Beni e le attività culturali, i rappresentanti istituzionali regionali e comunali e naturalmente gli esponenti del consiglio di amministrazione della Fondazione Matera-Basilicata 2019. A moderare digitalmente l’incontro, Onde Alte.

Open data presenta il report di monitoraggio su Matera 2019 ultima modifica: 2020-07-31T08:04:20+02:00 da Gianna Maione
To Top