I MATERANI RACCONTANO MATERA

itMatera

ANNUNCI COSA FACCIAMO

Lucano 1894 al fianco della Basilicata nella lotta al Coronavirus

Festa nazionale del cuoco - veduta di Matera con i Sassi in primo piano

Lucano 1894 ha voluto essere al fianco dell’Azienda sanitaria locale di Matera, per fronteggiare la straordinaria emergenza che attraversa l’Italia. L’Asl interverrà con lo stanziamento di capitali. I fondi serviranno per l’acquisto di strumentazione e fornitura di servizi, per supportare la sanità locale, nel contrasto al Coronavirus.

Lucano contro il contagio da Coronavirus

Lucano 1894 si unisce alla task force che combatte il Coronavirus

Lucano 1894 con Matera! Il direttore generale dell’Azienda sanitaria locale di Matera, Gaetano Annese, ha attivato una task force per arginare il contagio da Coronavirus. La task force ha la funzione di predisporre tutte le procedure operative per la gestione dell’emergenza nelle strutture ospedaliere. Tuttavia, ogni azione è in accordo con le indicazioni programmatiche regionali e nazionali.

Lucano Amaro della Basilicata

Alla task force, attiva sull’intero territorio, è quindi affidato il delicato compito della diffusione e dell’applicazione delle misure di contenimento. Al momento, sono poco più di sessanta i casi di contagio da Covid 19 in Basilicata. In gran parte riguardano la città e la provincia di Potenza. Solo alcuni interessano Matera città. Quindi, radicato da sempre sul territorio, anche “Lucano 1984” darà un aiuto concreto alla Basilicata. Si unirà di fatto alla task force con un’importante donazione. Ciò testimonia, ancora una volta il forte legame tra la famosa azienda di Pisticci e la terra lucana.

Lucano 1894 scende in campo per fermare il contagio

La voglia di contribuire da parte del gruppo, rappresenta anche il sentimento di ogni singolo operaio. Tutti sono legatissimi a città come Potenza, Matera e Venosa. Proprio le aziende ospedaliere di questi territori, sono fra le prime della Regione a essere potenziate. Ciò per l’accoglienza di pazienti positivi al Covid-19. “Lucano” 1894”, vuole così dimostrare gratitudine al personale medico e infermieristico. Così come a chiunque è in prima linea nel’emergenza. A loro va il massimo sostegno morale materiale.

Lucano 1894 - Mascherine contro il contagio

L’Azienda sanitaria locale sta lavorando benissimo, infatti, tutti i test positivi sono inviati all’Istituto superiore di sanità. Nulla è trascurato, e i dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche. E’ importante rintracciare i contatti avuti dalle persone risultate positive. Finora in Basilicata sono stati eseguiti circa mille tamponi. L’allerta è massima!

Il reparto di rianimazione di Matera

Il reparto di rianimazione dell’ospedale di Matera è pienamente operativo, come fa sapere ancora la task force. Tutti i lucani si danno da fare per contrastare l’epidemia. Al riguardo, è stato aperto un apposito conto corrente dedicato per le donazioni. Chiunque lo desidera può contribuire per raccogliere fondi. Il denaro servirà ad attività di contrasto per l’emergenza Covid-19. (Art. 99, comma 3, del D.L., 17 marzo 2020, n. 18) IBAN: IT32E0538716100000003200524 BIC: BPMOIT22XXX – aperto c/o BPER agenzia di Matera, Piazza San Francesco.

(Foto copertina Matera 2019)

Lucano 1894 al fianco della Basilicata nella lotta al Coronavirus ultima modifica: 2020-03-24T07:00:06+01:00 da Simona Aiuti
To Top