I MATERANI RACCONTANO MATERA

itMatera

ARTE NEWS

L’artista Anton Vidokle invia mascherine a Oliveto Lucano

Anton Vidokle - Oliveto Lucano Panorama

Il noto artista Anton Vidokle ha inviato centinaia di mascherine anti-contagio alla cittadina di Oliveto Lucano. A questo propsoito l’anno europeo della cultura che ha visto protagonista Matera ha, senza dubbio, creato dei legami che stanno dando i migliori frutti.

antonio vidokle matera

In tempi difficili come quelli che stiamo vivendo, i rapporti che s’intrecciano e che sono genuini, danno vita a gesti di grande solidarietà. Come ad esempio la donazione di Vidokle al piccolo centro della Basilicata.

Anton Vidokle

Anton Vidokle, fa parte di una di queste realtà fatte anche di amicizia, arte e solidarietà. A testimonianza di ciò, la piccola comunità di Oliveto Lucano, in provincia di Matera, ha ricevuto quindi un grande dono. Dall’altro capo del mondo, sono arrivate circa 1700 mascherine utili a contenere il contagio da Coronavirus.

Anton Vidokle - Mascherina da chirurgo

Le preziose mascherine sono state regalate proprio da Anton Vidokle, artista e editor della popolare piattaforma “Eflux”. Nato a Mosca ma attivo nel suo lavoro tra New York e Berlino, ad agosto ha vissuto a Matera. Egli ha svolto una residenza artistica nel piccolo comune di Oliveto Lucano, per il progetto di Matera capitale europea della cultura 2019 “Gardentopia”. Il progetto era dedicato alla cultura del verde e alla cittadinanza attiva. Da quell’esperienza artistica e umana, è nato il film Autotrophia. Il progetto ha visto la luce con la partecipazione dei cittadini del piccolo borgo.

Anton Vidokle e Autotrophia

Si tratta quindi, di un documentario sul rito del matrimonio degli alberi che si tiene annualmente in Basilicata. Ma anche una fiction, che racconta la storia di tre alberi antropomorfi. Le opere di Vidokle sono state esposte in importanti contesti internazionali. Parliamo di realtà come Documenta 13 a Kassel, la 56 e la Biennale di Venezia.

Anton Vidokle - il gruppo di artisti a Oliveto Lucano
Vidokle con i protagonisti del film girato in Lucania

Ma anche a Bergen Assembly, la Shanghai Biennale, la 65 e 66 Berlinale e a Forum Expanded. L’autore è analogamente presente con le sue opere in rilevanti musei ed istituzioni di tutto il mondo. Si trattadi strutture quali la Tate Modern, il Centre Pompidou, il Garage Museum, lo Stedelijk Museum. A dare la notizia delle mascherine in arrivo è stato Fabio Cipriano Romano il segretario della Protezione civile di Oliveto Lucano. Egli ha avuto uno scambio con l’artista, davvero commovente.

Oliveto Lucano

Per l’appunto, stanno raggiungendo il piccolo paese, circa 1700 mascherine utili a contenere il contagio. Queste ultime sono state donate dal regista Anton Vidokle, conosciuto durante il progetto Gardentopia, che ci saluta da New York. La dimostrata vicinanza è ad oggi ancor più commovente visto il distanziamento sociale che viviamo. Chi avrebbe mai pensato che un paese di 400 anime circa, immerso nell’entroterra materano, sarebbe stato attenzionato da qualcuno dall’altra parte del globo?

Gardentopia - uno spazio urbano dedicato a orto
Uno degli orti realizzati per il progetto Gardentopia

Per questo, caro Anton, penso di parlare a nome di tutti i cittadini di Oliveto, nel dirti una parola troppo spesso dimenticata, Grazie”. La risposta al messaggio di Romano non è tardata ad arrivare. Ecco il commento di Vidokle: “Caro Fabio, spero che questo vi sia di aiuto. Un grande ringraziamento anche ai miei amici in Cina di Vitamin Creative Space che hanno trovato le mascherine e le hanno spedite a Oliveto”

Progetto Gardentopia

L’artista Anton Vidokle per la sua grande sensibilità ha colpito l’intera comunità. Questo dono, è stato davvero importante in una piccola comunità, composta soprattutto da anziani, come Oliveto Lucano. La gente del posto non vede l’ora di riabbracciare sia l’artista, sia il suo staff. Il gesto di Anton Vidokle, come ha sottolineato Rossella Tarantino, manager sviluppo e relazioni della Fondazione Matera Basilicata 2019, ricorda qualcosa d’importantissimo.

Anton Vidokle - Riprese Film
Un momento delle riprese del film realizzato da Vidokle a Oliveto Lucano

La cultura – ha ribadito Tarantino – è prima di tutto prendersi cura di qualcuno o di qualcosa che è l’idea alla base del progetto di Matera 2019 Gardentopia”. La manager ha annunciato: “La presentazione del documentario realizzato da Vidokle è una priorità in programma una volta superata l’emergenza sanitaria. Sarà l’occasione per un nuovo abbraccio collettivo tra la comunità di Oliveto Lucano e l’artista che nel piccolo ma accogliente comune lucano ha lasciato un parte del suo cuore”.

(Foto Matera 2019/ Immagine di copertina Oliveto Lucano – Foto Wikipedia)

L’artista Anton Vidokle invia mascherine a Oliveto Lucano ultima modifica: 2020-03-31T08:37:31+02:00 da Simona Aiuti
To Top